La registrazione al sito e' riservata ai soci dell'Unione Nazionale fra i Pensionati del Banco di Napoli.


La registrazione al sito e' necessaria per accedere a determinate informazioni e per utilizzare specifiche funzioni. Tra i vari dati, verra' chiesto di specificare un indirizzo di posta elettronica ("indirizzo email") che la redazione utilizzera' per l'invio di informazioni. Si raccomanda di indicare un'indirizzo email gia' esistente a cui si ha normale accesso.

Per facilitare lo scambio di informazioni anche tra i soci, l'indirizzo email verra' liberamente pubblicato, insieme al nominativo, ogni qualvolta ci si riferira' all'iscritto. In pratica una sorta di elenco telefonico per trovare un ex collega, un amico ed inviargli un messaggio.





Modulo per la registrazione al sito - I dati contrassegnati con (*) sono obbligatori.



 

 



 


 

 

01/05/2018 - QUOTA ASSOCIATIVA SPECIALE T.C.I. – ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE

Il Touring Club Italiano ci comunica che in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, dall' 1/5/2018 al 31/05/2018, sarà possibile associarsi alla rinomata rivista con una quota speciale di 39 euro anziché 82 euro.Tale quota è riferita esclusivamente ai nuovi soci.

Alleghiamo n° 2 moduli.
Modulo n° 1 per un eventuale regalo dell’abbonamento e Modulo n. 2 per la sottoscrizione in proprio o per un familiare convivente.

1

27/04/2018 - AGGIORNAMENTO SETTIMANA ENOGASTRONOMICA 2018 FUTURA CLUB ITACA NAUSICAA

La scadenza per la prenotazione è stata spostata al 7 maggio.

L'Associazione ALI di Intesa Sanpaolo ha organizzato la settimana enogastronomica.

Per l’iniziativa è previsto il doppio contributo, quello Nazionale per il Turismo e quello della Sezione Enogastronomica (a cui si può accedere iscrivendosi, la quota è 12 euro per il socio ordinario singolo o 18 euro complessivi per il socio ordinario e tutti i suoi soci familiari). Su richiesta è prevista anche la possibilità di pagamento in 10 rate.

27/04/2018 - 730 PRECOMPILATO ERRATO

Non è sfuggito a molti Soci che l'Agenzia delle Entrate ha emesso il precompilato nel quale non sono esposti, per i soli uomini, i redditi 2017 erogati dall'INPS ai destinatari della cat. VOBANC.

L'inconveniente coinvolge tutti i colleghi delle ex Banche di Diritto Pubblico.

In allegato potrete leggere la lettera di protesta inviata all'Agenzia Centrale delle Entrate ed alla Direzione dell'INPS.